allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Gli angeli della pieta'


Intorno a Giovanni Bellini


La mostra, che ha per titolo «Gli angeli della Pietà», si sviluppa intorno al dipinto più importante conservato nel Museo della Città di Rimini: il «Cristo morto con quattro angeli» di Giovanni Bellini. Nel 1914 Roberto Longhi aveva ravvisato nella tavola riminese l’eccezionalità nello sviluppo dei tipi angelici che vi compaiono, eccezionalità che legittimava di datarla oltre il Polittico belliniano di Pesaro. Oggi la critica è abbastanza concorde nel ritenere il «Cristo morto con quattro angeli» del 1475 circa. Sul significato della varietà degli atteggiamenti angelici si è fissata nuovamente l’attenzione. Tra le opere convocate per stringere un confronto con il dipinto di Rimini è presente anche la «Testa di San Giovanni» da tempo attribuita a Marco Zoppo e oggi rilanciata con la paternità di Giovanni Bellini, che a sua volta vantava una illustre tradizione critica. Dello stesso tondo dei Musei Civici di Pesaro viene provata la provenienza dai Duchi della Rovere che ne esclude l’originaria appartenenza al complesso dello Zoppo già nella chiesa pesarese di San Giovanni Battista dell’Osservanza.
A cura di: Marco Bona Castellotti
Pagine: 48
Misure: 24 x 28 cm
Illustrazioni: 15
Legatura: Brossura
Edizione: Italiana
ISBN: 978-88-422-2170-8
Prezzo: 16,00 €