allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

L’etica dei musei


Recensioni
« Liberi musei in libere città».
L'Espresso


di Alessandra Mottola Molfino


Alessandra Mottola Molfino, direttrice per molti anni del Museo Poldi Pezzoli ed poi delle istituzioni e delle attività culturali della Città di Milano, curatrice appassionata e polemica della rubrica «Museomania» del «Giornale dell’Arte», è forse la più attenta osservatrice delle trasformazioni dei musei (e delle loro complesse vicende di restauri, ristrutturazioni, nuove gestioni, cantieri avviati e progetti allo studio), una materia nella quale ha acquisito fama internazionale: dopo il fortunatissimo «Libro dei Musei» racconta ora in questo volume, con grande competenza, come saranno i musei del futuro e quale è stata la loro evoluzione storica. Molti sono i temi affrontati: la spettacolarità degli edifici e degli allestimenti; la commercializzazione e la privatizzazione; il tentativo di assimilare il museo a un’azienda; la sempre più diffusa e approfondita opera di educazione; la crisi dei colossi e i nuovi modelli (il museo errante, il museo-spettacolo, il museo locale). Riflessioni generali e l’osservazione precisa dei particolari (dall’illuminazione delle sale al colore delle pareti) accompagnano l’autrice nei suoi viaggi tra Europa e America alla ricerca del museo del terzo millennio.Alessandra Mottola Molfino
Storica dell’arte, ha diretto per molti anni il Museo Poldi Pezzoli di Milano ed è stata responsabile del Settore Cultura del Comune di Milano. Ha pubblicato «Il possesso della bellezza», «L’etica dei musei», «Lavorare nei musei» e «Il Libro dei musei», editi da Umberto Allemandi & C., e collabora a «Il Giornale dell’Arte».


Pagine: 184
Misure: 12,1 x 19,4 cm
Illustrazioni: 43 b/n
Legatura: brossura
ISBN: 978-88-422-1225-6

Evergreen
Prezzo: 5,00 €