allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Dante Vittorioso


Il mito di Dante nell’Ottocento


Nel corso dell’Ottocento Dante è oggetto,in ambito europeo, di una profonda e sentita riscoperta, sia sotto il profilo letterario che storico-artistico. Nell’Italia del Risorgimento, in particolare, l’Alighieri diviene riferimento simbolico delle aspirazioni civili e identitarie della nazione, di cui il poeta fiorentino è considerato l’ideale unificatore dal punto di vista linguistico e politico. Il presente catalogo, edito in occasione della mostra tenuta presso la Tribuna Dantesca della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, promossa e organizzata dalla Presidenza del Consiglio-Unità Tecnica di Missione per le Celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia, ripercorre attraverso saggi di specialisti, opere d’arte ed edizioni, le tappe di questa fondamentale riscoperta, per restituire il quadro completo di quell’autentica «dantemania» che ha reso il padre della lingua italiana uno dei miti fondativi della nazione.
A cura di: Anna Villari, Eugenia Cuerci
Pagine: 264
Misure: 16,5 x 24 cm.
Legatura: Brossura
ISBN: 978-88-422-2040-4
Prezzo: € 25,00 sconto 60% € 10,00