allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

I Giardini Botanici Hanbury


Fotografie di Simone Sciutto


I giardini botanici Hanbury, tra Ventimiglia e Mentone, rappresentano una raffinata sintesi di stili diversi. Nella prima fase Thomas e Daniel Hanbury (dal 1870 fino a circa il 1912) riuscirono a combinare antiche piantagioni di ulivi con alcuni resti archeologici, trasformando le terrazze in declivi e dividendo il giardino in diverse aree, in ossequio ai principi accademici della botanica. Nella seconda fase Cecil e Dorothy Hanbury (1918-1938) adottarono un approccio maggiormente paesaggista nel disegno del giardino, piantando cipressi, collocando sculture e fontane e tracciando viali per aprire nuove viste.
A cura di: P. Gastaldo, P. Profumo
Pagine: 80
Misure: 21 x 30,5 cm
Legatura: brossura
ISBN: 978-88-422-1791-3
Prezzo: 4,00 €