allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Torino 1980-2011


Recensioni
«Il più grande cantiere d'Italia: il libro vuole dimostrare la validità delle rappresentazioni, delle immagini o idee fisiche della città nell'orientare i processi trasformativi».
Italia Oggi

La trasformazione e le sue immagini

di Antonio De Rossi, Giovanni Durbiano


La tesi che sta alla base di questo testo è molto semplice: esistono delle rappresentazioni, delle immagini o idee fisiche della città che rivestono un ruolo fondamentale nell’orientare e definire i progetti e i processi trasformativi del territorio. Torino è un insieme di città e di progetti orientati ad una ricerca di ruoli e vocazioni diversificate e alternative ad un modello solido e univoco: fabbriche dismesse e nuove officine, palazzi olimpici, moderne abitazioni, centri direzionali, autostrade, stazioni ferroviarie, linee metropolitane, nuovi musei, nuovi piani regolatori, ristrutturazione del centro storico, lungo fiumi. Un cantiere enorme, fatto di idee, innovazione, sostenibilità economica, che va al di là dei limiti fisici della città e delle sue periferie. Questo libro racconta i cambiamenti di Torino degli ultimi vent’anni e gli sforzi fatti per governare la trasformazione della città.Giovanni Durbiano
Architetto e professore di Progettazione architettonica e urabana presso il Politecnico di Torino


A cura di: Antonio De Rossi, Giovanni Durbiano
Pagine: 120
Misure: 12,1 cm x 19,4 cm
Illustrazioni: 54 b/n, 45 disegni
Legatura: brossura
ISBN: 978-88-422-1454-0

Evergreen
Prezzo: 1,00 €