allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Alberto Sughi. Il mio lavoro di pittore. Testi scelti



Il fine dell’arte non è quello di propagandare delle idee, o di mandare messaggi; essa esprime tutt’al più un confronto con la realtà, ne ricava letture trasversali, più vere del vero, rese attendibili dal «prodigio» della trascrizione. La più alta libertà possibile che l’artista può raggiungere dipende dalla coscienza e dal dominio dei problemi che l’arte stessa gli pone. La libertà dell’artista non è la libertà che egli si prende rispetto al mondo esterno. È semmai l’impegno a liberarsi dei propri pregiudizi, per seguire un libero cammino di conoscenza. Mi sembra di non saper dipingere quadri educati, di gusto, da appendere alle pareti delle case che vediamo nelle riviste di arredamento, anche perché non so immaginare nessun destinatario. Un pittore, per i suoi quadri, pensa spesso alle pareti di un museo immaginario che forse non esiste. (Alberto Sughi)
A cura di: Serena e Mario Sughi
Pagine: 208
Misure: 15 x 21 cm
Illustrazioni: 100 ill. e tavv. b/n
Legatura: Brossura
ISBN: 978-88-422-2317-7
Prezzo: € 18,50 sconto 15% € 15,73